La Cittą che si espande

Data: 10 Ottobre 2010.

Va giù l'ex Belligotti: a Cattabrighe nasce un quartiere

Firmata convenzione Comune-Bertozzini: 15mila metri quadri di appartamenti, un parco di 2,7 ettari, ma anche il collagamento con Vismara

La convenzione permetterà di abbattere l'ex fabbrica Belligotti a Cattabrighe, dismessa da più di un decennio, e vi sorgeranno 14.900 metri quadri di residenziale, compresi 1.900 di Peep, più tremila metri quadri di terziario. Andiamo a riqualificare un'area industriale dismessa e ricuciamo la trama urbanistica di due importanti quartieri cittadini con il prolungamento di Via Lambro.

I contenuti dell'intervento li spiega l'imprenditore Roberto Bertozzini:
L'intervento privato è su 2,2 etteri, il resto lo cediamo al Comune come aree pubbliche. Tra questo è compreso un parco pubblico di 2,7 ettari che servirà anche da eventuale cassa di espansione per i due fossi presenti nell'area. Tutto il complesso sarà realizzato secondo i principi della bioarchitettura al fine di ottenere la migliore classe ed il massimo risparmio energetico. Gran parte delle palazzine sono a due piani mentre i palazzi sono previsti soltanto ai lati dell'intervento e creeranno un collegamento con quelli esistenti di Vismara.

Con questo piano si avvia anche l'intervento di Social Housing che fornisce appartamenti per affitti calmierati e fondi regionali.

web design / web site